Blog Detail

L’eperienza di Elisabetta Bosio al Master APC

6 Ott , 2014,
Marco Antonelli
No Comments

GetAttachmentElisabetta Bosio, 35 anni, residente a Torino, laureata in Sociologia. Elisabetta, da diversi anni collabori con l’associazione Gruppo Abele di Torino e da circa un anno segui il progetto Riparte il futuro, una campagna che si occupa degli stessi temi del Master. In che cosa consiste il tuo lavoro?

Riparte il Futuro è una campagna  digitale promossa da Libera e dal Gruppo Abele contro la corruzione. La campagna intende  sensibilizzare ad una cultura della legalità,  stimolando da un lato la politica, informando e rendendo partecipi i cittadini dall’altro.  Io nello specifico mi occupo di monitoraggio dell’operato della istituzioni pubbliche, svolto in un’ottica di dialogo con gli enti e la politica e di informazione ai cittadini.  Ciò significa verificare i loro adempimenti rispetto alla recente normativa anticorruzione e alle proposte di trasparenza  avanzate dalla campagna.

Grazie al Master APC hai iniziato un tirocinio presso il Coripe. In che modo stai mettendo a frutto gli insegnamenti raccolti durante le lezioni? L’attività di tirocinio si basa su un lavoro di valutazione dei piani anticorruzione previsti dalla Legge 190 del 2012 predisposti dalle aziende sanitarie nazionali. Tale lavoro  mi sta permettendo di approfondire alcuni aspetti della normativa anticorruzione e soprattutto di  capire e conoscere come questa è stata accolta e interpretata dagli enti pubblici che la devono applicare, con la possibilità di meglio comprendere i suoi limiti ma allo stesso tempo le occasioni di cambiamento organizzativo che essa offre.

Se dovessi incontrare una persona interessata ad iscriversi al Master APC, quale consiglio vorresti darle? Il master APC offre la grande opportunità, per chi lavora o è impossibilitato a viaggiare, di seguire le lezioni a distanza. Tuttavia, consiglierei, a chi può,  di partecipare il più possibile alle lezioni in aula,  la relazione con i docenti, lo scambio con gli altri studenti del corso e la varietà di profili formativi e lavorativi che si può incontrare è sicuramente un arricchimento professionale e umano che solo un’esperienza come il master può fornire.