Blog Detail

Il Master APC

28 Nov , 2011,
Amministratore Web

No Comments

Il Master in Analisi, prevenzione e contrasto della criminalità organizzata e della corruzione di Primo e Secondo livello mira a favorire la formazione di nuovi operatori capaci di agire nell’ambito della pubblica amministrazione regionale, degli enti locali e delle organizzazioni del terzo settore rispetto ai temi della legalità dell’attività amministrativa e della prevenzione di fenomeni criminali quali la penetrazione mafiosa, nonché all’aggiornamento e alla specializzazione di coloro i quali già operano, tanto nel settore pubblico che in quello privato, nel campo della prevenzione e del contrasto della corruzione politica e della criminalità organizzata. Coorganizzatori ed ideatori del Master sono il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università di Pisa, nella persona del Prof. Alberto Vannucci e le associazioni LIBERA Associazioni, Nomi e Numeri contro le Mafie e AVVISO PUBBLICO, Enti Locali e Regioni per la formazione civile contro le Mafie.

Obiettivi:

In particolare il Master mira a formare figure di:

1.   amministratori e dipendenti pubblici degli enti locali e delle amministrazioni centrali interessati ad una specializzazione e un aggiornamento sui temi della prevenzione e del contrasto di tali fenomeni criminali per ciò che riguarda l’attività amministrativa dell’ente e, in particolare, l’implementazione  della normativa antimafia, della normativa relativa ai reati contro la pubblica amministrazione, specie in settori sensibili come l’attività di contrattazione pubblica;

2.   operatori di pubblica sicurezza interessati all’acquisizione di strumenti di analisi criminale, nonché all’aggiornamento sull’evoluzione di questi fenomeni e sulla disciplina corrente delle forme di contrasto istituzionalmente previste;

3.   operatori del volontariato e dell’associazionismo antimafia e antiracket, con particolare riguardo alle politiche di prevenzione e contrasto.

Il progetto formativo, con una logica interdisciplinare, unisce i diversi contributi delle scienze sociali: dall’analisi penale e criminologica, all’economia, all’indagine sociologica, storica e politologica. L’approfondimento teorico si integra con un percorso di formazione sulla legislazione di prevenzione e contrasto attualmente in vigore, sulla sua implementazione e applicazione, nonché sulle altre politiche contro la penetrazione criminale nell’economia legale e nella contrattazione pubblica. L’attività di formazione dedicherà ampio spazio allo studio empirico dei casi e delle fattispecie criminali, nell’intento di offrire una ricognizione, la più aggiornata possibile, sull’evoluzione di questi fenomeni criminali e sui problemi di applicazione della legislazione corrente.

Titolo di accesso:

Per l’accesso al Master di Primo Livello è necessario essere in possesso di una laurea triennale, specialistica o magistrale o di vecchio ordinamento. Per l’accesso al Master di Secondo Livello è necessario essere in possesso di una laurea specialistica, magistrale o di vecchio ordinamento.

Sarà inoltre possibile la partecipazione come Uditore per chi non è in possesso dei requisiti richiesti o per chi volesse seguire solo alcuni moduli o seminari organizzati nell’ambito del Master. La partecipazione al Master come Uditore non dà diritto all’ottenimento del titolo.

Sede del Master e durata delle attività:

La sede del master è l’Università di Pisa, Facoltà di Scienze Politiche, Via Serafini, 3 56124 – Pisa. Alcuni seminari potranno essere tenuti anche in un altro luogo della città di Pisa.

Il Master ha durata annuale. L’attività didattica si svolgerà da inizio febbraio 2011 a dicembre 2011, nei giorni di venerdì e il sabato (generalmente il venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18, ed il sabato mattina, dalle 9 alle 13). I seminari e le lezioni frontali termineranno orientativamente a luglio 2011.

I tirocini, che saranno personalizzati, potranno cominciare a luglio 2011 e durare per circa 7 settimane per il master di Primo Livello e per circa 10 settimane per quello di Secondo Livello.

Titolo di studio rilasciato:

Alla conclusione delle attività, per gli iscritti al Master di Primo Livello che abbiano superato le verifiche di profitto e la prova finale, è previsto il rilascio del titolo di Master di Primo Livello in “Analisi, prevenzione e contrasto della criminalità organizzata e della corruzione”; per gli iscritti Master di Secondo Livello che abbiano superato le verifiche di profitto e la prova finale, è previsto il rilascio del titolo di Master di Secondo Livello in “Analisi, prevenzione e contrasto della criminalità organizzata e della corruzione”.

Chi intende frequentare alcuni moduli o seminari in qualità di Uditore non ottiene il titolo finale, ma ottiene un’attestazione di frequenza firmata dal direttore del Master e può richiedere una certificazione che attesti l’ottenimento di un numero di CFU corrispondenti ai seminari seguiti.

Contatti:

Manager Master:  Leonardo Ferrante tel. 328 325 326 2     e mail masterapc@sp.unipi.it ; leonardo.ferrante@sp.unipi.it
Segreteria Dipartimento Scienze Politiche e Sociali 050 2212401-402-406