Bando e modulistica

APERTURA ISCRIZIONI SU POSTI DISPONIBILI – Come gli scorsi anni, e per permettere a coloro che hanno manifestato interesse in questi ultimi giorni, sarà aperta una seconda possibilità di iscrizione al corso.

BORSE DI STUDIO – Per chi ne fosse interessato – e fino ad esaurimento di quelle previste – saranno garantite borse di studio.

ISTRUZIONI – Qui sotto si riportano le indicazioni per iscriversi al Master APC. Per ulteriori informazioni collegarsi a questa pagina.

SCADENZA: 17 GENNAIO 2019

 

Qui si riporta nel dettaglio la procedura completa per immatricolarsi sui posti disponibili. Le tappe sono due.

 

PRIMA TAPPA – SUL PORTALE DELL’UNIVERSITA’ (da fare entro il 17.01.2019)

  • PORTALE ALICE Andare al Portale dell’Università di Pisa (“Portale ALICE”), indirizzo: https://www.studenti.unipi.it/Home.do
  • SEI REGISTRATO? Se non si è registrati, fare la Registrazione
  • Entrare nella Pagina Personale.
  • Cliccare su Scelta del corso/ immatricolazioni e seguire le procedure.
  • Alla fine, il sistema genera:
  •     modulo DICH/MASTER – dichiarazione di immatricolazione;
  •     Modulo FORIMM/MASTER – formulario di immatricolazione.
    • (questi due documenti, compilati e sottoscritti, devono essere caricati direttamente sul Portale Alice, unitamente a copia di un documento di riconoscimento. Non deve essere inviata alcuna documentazione cartacea)
  • Dalla sezione TASSE scaricare e pagare il MAV di € 186,00
    • SOLO PER PAGAMENTI ALL’ESTERO il versamento dovrà essere fatto sul conto corrente bancario intestato a Università di Pisa – presso la Banca di Pisa e Fornacette – sede di Fornacette – via Tosco Romagnola, 101/A (PI) – BIC o SWIFT: N.BCCFIT33 IBAN: IT27O0856270910000011156460, indicando nella causale: nome e cognome del candidato, la motivazione del pagamento (immatricolazione al Master APC, Analisi, prevenzione e contrasto della criminalità organizzata e della corruzione, Dipartimento di Scienze Politiche, Università di Pisa) .
    • Dovrà poi essere inviata copia del bonifico tramite e-mail agli indirizzi: bonificomaster@adm.unipi.itmascaro.2@gmail.com

 

SECONDA TAPPA – Inviare ai Tutor (ovvero alla Segreteria Didattica del Master) entro il 17.01.2019:

  • Fotocopia documento di identità
  • Fotocopia pagamento tassa immatricolazione
  • Curriculum – dove deve essere dichiarato anche:
    • il possesso del titolo di studio richiesto per l’ammissione
    • la votazione finale conseguita
    • e il titolo della Tesi.

Se si intende concorrere per l’assegnazione delle agevolazioni, inviare anche:

 

     MODALITA’ INVIO DOCUMENTAZIONE ai tutor (cv, DI ed ISEE se si intende concorrere per le Borse di studio):

  • CONSEGNA DIRETTA (contattare la Segreteria didattica del master per gli orari di apertura);
  • TRAMITE RACCOMANDATA A.R. (non fa fede il timbro di partenza dell’ufficio postale accettante la spedizione) indicando, sulla busta, “ANALISI, PREVENZIONE E CONTRASTO DELLA CRIMINALITA’ ORGANIZZATA E DELLA CORRUZIONE”, Dipartimento di Scienze Politiche, Via Serafini 3 – 56126 PISA
  • TRAMITE POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA all’indirizzo PEC della Segreteria didattica del master, indicando, nell’oggetto, la denominazione del corso a cui si intende partecipare (“MASTER APC – ANALISI, PREVENZIONE E CONTRASTO DELLA CRIMINALITA’ ORGANIZZATA E DELLA CORRUZIONE”) scienzepolitiche@pec.unipi.it

 

I documenti (curriculum, carta d’identità, ISEE) potranno essere anticipati alla Segreteria Didattica del Master anche per posta elettronica ordinaria (laura.mascaro.2@gmail.com). Vanno comunque poi consegnati ufficialmente, anche tramite PEC.

 

AGGIORNAMENTO 29 DICEMBRE 2018: A questa Edizione il Master APC ha vinto un Bando INPS che garantirà a quattro studenti la copertura totale del costo del corso.

  • NUMERO BORSE INPS: 4
  • TIPOLOGIA: a copertura totale
  • REQUISITI: esclusivamente a dipendenti della Pubblica Amministrazione in servizio iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali.
  • SCADENZA: 17.01.2019
  • BANDO E ISTRUZIONI: Qui il bando, dove sono segnate tutte le istruzioni (viene spiegato come fare richiesta per ottenere un PIN, con il quale poi fare domanda all’INPS); cliccare qui per visualizzare
  • ALLEGATO 1: a questo link troverete l’ “Allegato 1”  a cui fa riferimento il Bando, dove vi sono tutte le informazioni su chi ha visto il Bando INPS, incluso il Master APC:
  • QUI TUTTI I DATI: per visualizzare la scheda del Bando, clicca qui.

MODALITA’ PER FARE DOMANDA: La domanda deve essere presentata dal soggetto richiedente, che deve essere un dipendente della Pubblica Amministrazione in servizio e iscritto alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali, esclusivamente per via telematica (entro il 17.01.2019):

  1. All’INPS, seguendo le iscrizioni fornite sul BANDO INPS
  2. All’UNIVERSITA’, secondo quanto segue:
  • PER CHI SI E’ GIA’ IMMATRICOLATO, mandando alla Segreteria del Master (mascaro.2@gmail.com) e all’Ufficio Immatricolazioni (alla dott.ssa Beatrice Benedetti beatrice.benedetti@adm.unipi.it) una mail congiunta dove si segnala il possesso dei requisiti e di aver fatto la domanda a INPS per la borsa, allegando la domanda INPS presentata, in pdf.
  • PER CHI ANCORA DEVE IMMATRICOLARSI: Quando effettuerà l’immatricolazione, caricare sul Portale ALICE, oltre al FORIMM e alla DICH/UNICA, anche la domanda INPS.

TASSE:  In tutti e due i casi, dato che la scadenza della I rata è fissata per il 25/01/2019, coloro che hanno presentato domanda di Borsa INPS non sono tenuti al pagamento delle I rata fino a che non verrà stilata la graduatoria degli aventi diritto alla Borsa. Se non risulterete vincitori, sarete tenuti al pagamento di tutte le rate scadute.

 IN CASO DI ESCLUSIONE BORSA INPS: Chi farà domanda e dovesse risultarne escluso, otterrà – se ne ha fatto richiesta – l’inclusione nella graduatoria per l’assegnazione delle Borse di Studio offerte dal Master o per quelle previste per le FF.OO., se appartenenti a questa categoria. Si ricorda che per ottenere tali agevolazioni, come illustrato nelle istruzioni per immatricolarsi (cliccare qui) va presentata la certificazione ISEE o il curriculum con dichiarata la propria appartenenza alle FF.OO.